Innovazione nella rettifica: GrindTec

Innovazione nella rettifica: GrindTec

Da oggi esiste un’alternativa al classico piano magnetico per rettifica a poli paralleli: GrindTec.
La superficie è al 100% metallica, con poli tondi ricavati dal pieno tramite carotatura.
Non è presente alcun elemento di giunzione: l’area in contatto con il pezzo è robusta ed impenetrabile, affidabile e duratura.

GrindTec è bidirezionale ed adotta la geometria polare tonda: ogni polo genera una forza costante di ancoraggio di 150 Kg.
Grazie a delle speciali prolunghe polari mobili è possibile spessorare il pezzo in modo automatico.

GrindTec è dotato del sistema brevettato “NUFLUX”, per la completa eliminazione di residuo magnetico dal pezzo, anche con acciaio legato.

Studiato per pezzi con spessori a partire da 5 mm, GrindTec è disponibile in varie dimensioni, rettangolare o circolare, adatto a tutte le tipologie di macchine.

Scarica il catalogo GrindTec